Loading...
 
  • World
    • No language is assigned to this page.

FWT locked

FWT (Far Watching Tower) Torre per guardare lontano


Prima esercitazione di progetto
Consegna dell'esercitazione progettuale, completa degli elaborati indicati, sulla pagina web personale entro il 27 Aprile 2011.

progetto:

localizzazione: contesto naturale. Il contesto e' identificato da' una o piu' immagini fotografiche rappresentanti un sito naturale (a scelta dello studente) nelle quali sara' inserito il progetto (fotomontaggio). Non e' richiesta planimetria data la documentazione solo fotografica del contesto. Mentre invece sono richiesti elaborati grafici riguardanti l'evento architettonico, come successivamente specificato.

richieste di base del progetto:
1. luogo per guardare lontano
2. incremento della "naturalita" del sito (il "naturale" come artificiale di alta qualita' capace di incrementare l'identita' del luogo)
richieste specifiche:
3. incrementare l'identita' del luogo raggiungendo i caratteri (3 aggettivi) della propria visione architettonica/ambientale attraverso l'interpretazione della dinamica evolutiva del contesto.
richieste di elaborati:

Elaborati comuni alle diverse esperienze progettuali
1. incremento delle adduzioni dai propri riferimenti con la costruzione di "logiche di traformazione" utilizzabili nel progetto.

Elaborati specifici del progetto FWT:
1. paradigma organizzativo del progetto (schema capace di definire l'organicita' del sistema utilizzato per sviluppare l'icremento di complessita' del progetto e le relative trasformazioni. All'interno del paradigma deve essere indicata la struttura dinamica della progressione dall'esterno all'interno, sino al punto per guardare lontano, specificando i caratteri di questa progressione.

2. scheda delle progressive trasformazioni, dal primo schizzo al risultato finale, con alcune variazioni frutto delle possibili biforcazioni della sequenza.

3. modello 3d e viste prospettiche ed in sezione orizzontale e verticale e/o piante, sezioni e prospetti.

4. dettagli riguardanti:
A. logiche di geometrizzazione utilizzate per l'impianto strutturale. Schema e dettaglio costruttivo.
B. Come finisce: dettaglio della copertura e dettaglio di un'altro evento creato attraverso la stessa logica.
C. Come si taglia / si buca: dettaglio di una bucatura in due contesti/scale.
D. come si piega: dettaglio di un angolo a due scale diverse.
E. ...

5. logiche organizzative della sequenza esterno-interno-punto di osservazione con dettagli caratterizzanti la sequenza degli spazi. Definizione della sequenza dei punti di vista e specificazione dei caratteri. (per i punti di vista utilizzare rappresentazioni prospettiche)

nota:
Tutti i dettagli dovranno avere annotato:
1. l'occasioe progettuale (geometrizzazione, come finisce, come si taglia, ...)
2. il riferimento adottato
3. l'esigenza funzionale (simbolica, estetica, pratica) da soddisfare
4. l'aggettivo-carattere da raggiungere
5. la "logica-regola di trasformazione frutto della propria interpretazione del riferimento adottato in termini di trasformazione progettuale.


Online Users

14 online users

Minichat

Google Search

 
217.133.30.242
WWW